Home EU 2017: Fuga da Barcellona

2017: Fuga da Barcellona

7
0
SHARE

Nel periodo tra il 2 e il 16 Ottobre sono state 691 le aziende che hanno spostato la propria sede fuori dalla Catalogna. Ieri ha annunciato il trasferimento nello stabilimento di El Carpio a Cordoba il marchio Gallo, azienda con circa 500 dipendenti e leader del mercato spagnolo della pasta. E’ interessante notare come El Carpio fosse l’originale quartier generale dell’azienda, ma che a un certo punto si fosse deciso di spostare la sede nella regione autonoma di Barcellona. L’azienda ha fatto sapere come il rischio di un’uscita dalla UE della Catalogna secessionista sia stato decisivo nella scelta. La costituzione di nuove società nella Generalitat è scesa del 26% nell’ultimo trimestre, mentre le operazioni di aumento di capitale sono calate del 12%. Domani scade l’ultimatum di Rajoy a Puigdemont perché quest’ultimo chiarisca se ha dichiarato la secessione o meno. In caso di risposta affermativa il governo di Madrid ha già ventilato l’ipotesi di far scattare l’articolo 155 della costituzione, che dà il potere al governo centrale di sospendere ogni forma di autonomia della Catalogna.

Chi non fa girare Clear As Mud ha clamorosamente sottovalutato le conseguenze delle proprie azioni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here